neoneiga banner



Tomie
locandina

Trama

Tsukiko è una liceale vittima di un'amnesia causata dalla misteriosa morte di un'amica. Il suo vicino di casa, intanto, "alleva" in una scatola la testa di una donna di nome Tomie, che piano piano crescerà fino a diventare una conturbante ragazza che seduce gli uomini per poi farsi uccidere e rinascere dalle proprie membra.

Credits

Regia: Oikawa Ataru

Interpreti: Kanno Miho, Nakamura Mami, Doguchi Yoriko, Taguchi Tomorowo, Kusano Kota, Rumiko

Formato: 35mm

Durata: 95'

Horror

Anno: 1998

Commento

Uno dei protagonisti del boom dell'horror nipponico degli ultimi anni (e anche uno di quelli che più aderiscono ai canoni del genere), è il primo episodio di una tetralogia ispirata all'omonimo manga di Ito Junji, uno degli autori horror più saccheggiati, negli ultimi tempi, dal cinema di genere giapponese (Uzumaki, Kakashi, Nagai yume…). Oikawa priva la propria versione di Tomie degli elementi più grotteschi e macabri, e in parte anche dell'acre ironia, tipici di Ito. Ne risulta un film di modeste pretese e girato con altrettanto modesti mezzi, poco spaventoso ma dignitoso e con più di una scena accattivante, un film in cui l'orrore è dato, più che da ciò che ci viene mostrato o dalle situazioni contingenti, dalla circolarità della struttura, che fa sì che Tomie non sia tanto un mostro da sconfiggere, quanto un'inevitabile realtà che ciclicamente ritorna e con la quale bisogna imparare a convivere, se possibile. La capricciosa e ambigua (in quanto mostro e vittima contemporaneamente) protagonista che dà il nome al film, che trova nella reginetta dell'horror Miho Kanno una delle sue interpreti più congeniali, è stata vista come una demonizzazione della shôjo (adolescente), che rifiuta di far parte del mondo adulto, perennemente rinchiusa nel proprio ruolo di ragazzina affascinante. (giacomo)

Giudizio:2 occhi e 1/2

Top | Torna all'indice

mini logo | | Licenza Creative Commons


Sito ottimizzato per IE5.5+, Netscape 7+, Opera 7+, Mozilla 1.0+, Safari 1.1+ | risoluzione consigliata 1024x768