neoneiga banner



Kamikaze Taxi
locandina

Trama

Tatsuo, un giovane chinpira pronto a far carriera nella malavita, decide di ribellarsi al mondo della yakuza e della politica corrotta dopo che una sua amica è stata uccisa per aver difeso una prostituta seviziata da Domon, un ex-kamikaze ora politico corrotto, xenofobo e misogino. Ad accompagnare la sua missione suicida incontrerà un tassista nippo-peruviano, che illuminerà il suo cammino.

Credits

Regia e sceneggiatura: Harada Masato

Interpreti: Yakusho Kôji, Takahashi Kazuya, Kataoka Reiko, Naito Taketoshi

Formato: 35mm

Durata: 169'

Anno: 1995

Commento

Più che di uno yakuza eiga vero e proprio, si tratta di un miscuglio ben riuscito di road movie, film politico, e ritratto di tre generazioni a confronto. Un'opera malinconica venata da un umorismo sottile ma amaro, che scorre senza alcuna fretta verso l'inevitabile finale, come i suoi personaggi, che trovano sempre il tempo, prima di morire, di ascoltare una storia o di lasciare il proprio testamento spirituale. Yakusho Kôji, nei panni di un giapponese emigrato in Perù (un Perù "spiritualizzato" ma non per questo idealizzato) da bambino e ora tornato in un Giappone che ha ben poca considerazione per le altre etnie, ci regala un'altra delle sue grandi interpretazioni. Nel complesso, solo la musica (per lo più melodie peruviane) risulta, a tratti, un po' ingombrante. (giacomo)

Giudizio:3 occhi

Top | Torna all'indice

mini logo | | Licenza Creative Commons


Sito ottimizzato per IE5.5+, Netscape 7+, Opera 7+, Mozilla 1.0+, Safari 1.1+ | risoluzione consigliata 1024x768